Sulla pelle, le rughe e il trattamento antirughe

Con l’avanzare dell’età e l’esposizione quotidiana della nostra pelle si formano delle linee e rughe che poi diventano delle pieghe più profonde. Principalmente è dovuto dal fatto che il collagene che riempie lo strato derma e il grasso dello strato ipoderma diminuiscono.

La formazione di rughe dipende anche delle condizioni ereditarie e come ci trattiamo, soprattutto nel caso del sole ed il fumo.

Si può rallentare la formazione delle rughe ma non fermarla

Mantenendo la pelle pulita, idratata, protetta dal sole e condurre una vita sana possiamo rallentare l’invecchiamento della pelle. Tuttavia non possiamo fermare l’orologio. Oggigiorno ci sono un numero di trattamenti medici che possono frenare i segni dell’avanzare dell’età o il risultato di abitudini malsane.

Sulla pelle e la formazione delle rughe

La pelle è l’organo del corpo umano più grande ed è costituito da tre strati. Epidermide, derma e ipoderma. Con dei cambiamenti dovuto all’età o stile di vita correlata si formano delle linee, rughe, pieghe e un rilassamento generale della cute.

Le rughe e le pieghe della pelle vengono fuori quando il volume e l’elasticità del derma e ipoderma diminuiscono, questo a sua volta risulta che la pelle prima stesa ora si piega.

Linee e rughe del viso si formano anche quando i muscoli mimici sul volto forza la pelle di piegarsi centinaia di volte al giorno. Quando questo succede contemporaneamente con l’abbassamento dell’elasticità si formano delle rughe permanenti sulla pelle che rimangano visibili anche quando la muscolatura del viso si rilassa.

Il trattamento contro le rughe

Come avete capito non si può prevenire la formazione delle rughe. Per fortuna ci sono comunque tanti trattamenti efficaci per combatterle. In linea di principio si possono suddividere queste in cinque alternative di trattamento.

1. La pelle viene stesa

Persone con un rilassamento e formazione di rughe sul viso e collo significativo saranno trattati in miglior modo tramite uno stiramento della pelle e la rimozione della pelle d’eccesso. Questo si fa con un lifting del viso »

Tutto sui trattamenti con iniezioni estetiche

2. Diminuendo l’attività della muscolatura del volto

Rughe che si formano da tensioni della muscolatura facciale sottostante solitamente appaiono sulla fronte, tra le sopracciglia (rughe da preoccupazione) o la parte esterna degli occhi (zampe da gallina). Questo tipo di rughe si possono trattare con il Botox »

3. La pelle viene riempita da sotto e si “sollevano” le rughe

Poche, profonde o piccole rughe e pieghe (nasolabiale, linee della Marionetta, rughe da preoccupazione o rughe sul labbro superiore) si tratta in modo efficace con un filler di tessuti che viene infiltrata nella zona.

4. Si provoca la formazione di pelle nuova

Per trattare le linee e rughe superficiali, pelle danneggiata dal sole o modifiche della pigmentazione della cute si può “togliere” (peeling) il primo strato e in questo modo provocare il ricambio di pelle, un processo che viene naturale tramite la reazione della guarigione del corpo. Uno nuovo strato elastico e pieno di volume si forma.

“Lo sbucciamento” dello strato epidermide si ottiene con uno di seguenti trattamenti:

  • Peeling meccanico (dermoabrasione)
  • Peeling chimico
  • Peeling con laser

5. Stimolando la pelle a rigenerarsi

Piccole rughe, rilassamento generale o cambiamento della pigmentazione della pelle si può anche trattare tramite un “danno” causato allo strato superiore del derma. Questo scatena il processo naturale del corpo per la guarigione che inizia a produrre collagene ed elastina, che ha un risultato rassodante della cute.

Il ”danno” controllato del derma si ottiene tramite delle pulsazione del derma tramite onde radio, radiazione termica o luminosa.

Qual’è il trattamento per voi?

Quale trattamento è più indicato per voi dipende dalle condizioni generali della cute insieme con l’origine e la causa della ruga, la posizione e natura.

  • Per un sollevamento più esteso bisogna sottoporsi ad un lifting chirurgico.
  • Aree con poche rughe ma visibili si tratta in modo efficace con le iniezioni di Botox (Dispor/Visatbel) o filler di tessuto.
  • Il tono della pelle e la struttura si può rinfrescare con l’aiuto di un peeling.
  • Per una pelle più levigata si può considerare anche un trattamento Thermage od Elos.

Visto che ogni trattamento per le rughe ha delle caratteristiche particolari normalmente si combinano per arrivare ad un risultato ottimale.

« Introduzione per i trattamenti con le iniezioni | Trattamento con med Botox (Dysport/Vistabel) »

Nuovo nel forum!
  • No posts.
Nuovo dall'esperto
  • No posts.