Rischi con il lifting frontale

Complicazione relative al lifting del sopracciglio (lifting della fronte) sono poco frequenti e nei casi dove si manifestano sono di carattere piuttosto semplice. Comunque sia, al lifting frontale, come con tutti interventi chirurgici c’è sempre un rischio.

In aggiunta ai rischi generali, ne parliamo sulla pagina informativa di rischi generali nella chirurgia plastica », ci sono complicanze associate con il lifting frontale. Di questi parliamo in questa sezione.

Riduzione della sensibilità

La riduzione della sensibilità lungo il bordo dell’incisione è una complicanza comune, specialmente dopo un lifting frontale (lifting della fronte) con metodo tradizionale. Questo stato è transitorio per gli interventi endoscopico ma nel caso del lifting tradizionale rimane permanente.

Fronte attillata

Qualche paziente nota che durante il primo periodo dopo avviene una sensazione tesa della fronte e difficoltà di chiudere le palpebre superiori. Questo solitamente è transitorio e passa dopo qualche giorno, ma ci sono casi dove rimane più a lungo.

Caduta dei capelli

Una certa caduta di capelli lungo la cicatrice è normale. Generalmente la crescita riprende però in certi casi, specialmente se è stato richiuso troppo stretto, potrebbe rimanere in modo permanente.

Lesioni sul nervo

Un determinato rischio di lesioni sul nervo facciale comporta un abbassamento del funzionamento e la corrugamento della fronte. Questi sintomi sono quasi sempre transitori.

Cicatrici patologiche

Molto poco frequente anche la formazione di cicatrici patologiche. In caso avviene può essere risolto in modo chirurgico togliendo la cicatrice brutta e richiudendo nuovamente per ottenere una cicatrice più fine.

Potete leggere di più sulla pagina per minimizzare i rischi per le cicatrici su … pagina informativa sulle cicatrici alla chirurgia ».

Infezioni ed emorragie

Infezioni ed emorragie sono rari ma possono verificarsi. L’infezione si presenta con un gonfiore progressivo, dolore, febbre alta durante i primi 3-6 giorni. Si cura con antibiotici.

Come in tutti i casi di chirurgia plastica, se seguite attentamente le indicazioni date dal chirurgo prima e dopo l’intervento del lifting frontale (lifting del sopracciglio) potete evitare la maggior parte dei possibili complicazioni.

« Il tempo dopo il lifting frontale | I costi del lifting del sopracciglio »

Nuovo nel forum!
  • No posts.
Nuovo dall'esperto
  • No posts.