Tutto sul lipofilling e la lipostruttura

Lipofilling è il metodo più naturale per riempire il tessuto di una certa parte del corpo. Il trattamento consiste nel prendere cellule di grasso da una parte per poi infiltrarle nella zone in cui desidera riempire il tessuto.

Le iniezioni del grasso autologo può essere considerato un’alternativa naturale ai trattamenti con i fillers sintetici, cosiddetto fillers di tessuto.

Il lipofilling sono quindi particolarmente per chi non vuole sostanze estranee iniettate nel corpo.

L’infiltrazione del grasso autologo si usa per:

  • Migliorare il contorno intorno alle tempie e le sopracciglia
  • Diminuire rughe e cicatrici
  • Riempire le labbra o irregolarità
  • Riempire occhi e/o guance infossati
  • Rinforzare i contorni del mento, zigomi e mascella

Lipofilling è un trattamento semplice

Un lipofilling significa che cellule di grasso vengono aspirati dalla pancia, ginocchia o cosce del paziente, il grasso poi viene preparato e infiltrato dove è desiderato un riempimento del tessuto. L’estrazione e l’infiltrazione del grasso autologo non è una procedura complicata ma comporta un’ulteriore passaggio e più fastidio rispetto ai altri trattamenti con le iniezione.

La lipostruttura è un’evoluzione al lipofilling in quanto il grasso aspirato viene centrifugato prima del infiltrazione. Questi sviluppi della tecnica consente di riempire la zona desiderata con una quantità di grasso superiore rispetto al lipofilling tradizionale.

Possono essere necessarie ripetute lipofilling

Quante delle cellule trapiantate che sopravvivono è difficile da prevedere. Per arrivare ad un risultato soddisfacente bisogna normalmente ripetere la procedura da 1 a 3 volte.

Solamente una piccola dose di grasso può essere infiltrata ogni seduta. Quantità troppo grandi risulta spesso che le cellule non sopravvivono e vengono riassorbite dal corpo.

Lipofilling funziona male per i fumatori

Fumo riduce drasticamente le possibilità per le cellule trapiantate di salvarsi nell’ambiente nuovo. Questo dipende dalla circolazione alterata del sangue. Per i fumatori che considerano di non poter astenersi per un periodo più lungo viene consigliato altri metodi.

Tutto sui trattamenti con iniezioni estetiche

La procedura del lipofilling/lipostruttura

Un trattamento con lipofilling viene preceduto da una consultazione medica dal medico curante o il chirurgo. Durante la visita lui/lei esamina il vostro viso e la vostra pelle. Parlerete delle vostre aspettative e riceverete informazioni sull’intervento, quali sono i rischi ed i costi dell’intervento.

1. Anestesia

Il trattamento inizia con l’anestesia. Il lipofilling o la lipostruttura viene normalmente eseguito con anestesia locale o con anestesia totale leggera e breve.

2. Prima vengono aspirate le cellule di grasso

Prima di tutto vengono aspirate le cellule di grasso che poi verranno infiltrate dal corpo del paziente. Normalmente vengono prelevate dalla pancia, glutei o cosce tramite sottili cannule.

3. Poi vengono infiltrate

L’adipe aspirata viene centrifugata e purificata prima di essere infiltrata nel posto nuovo, questo per ottenere le possibilità migliori per la sopravvivenza nel posto nuovo. Dopo di che viene infiltrata nella zona desiderata.

Il periodo dopo il lipofilling o lipostruttura

Subito dopo il lipofilling o la lipostruttura rimarrete in clinica per un paio di ore di riposo e fino alla duratura dell’anestesia. Dopo di che potete tornare a casa, è opportuno essere accompagnati da un parente o amico.

La zona dove è stato infiltrato l’adipe potrebbe manifestare un leggero gonfiore qualche giorno dopo l’intervento. Questo perché il chirurgo solitamente decide di riempire all’orlo visto che una parte dell’adipe viene assorbito dal corpo e sparirà.

La differenza dopo il lipofilling/la lipostruttura è notevole. La quantità di grasso e la nuova “pienezza” che rimarrà nella zona ricevente è difficile da prevedere però si dice che un 50% è sparito 6 mesi dopo l’intervento. Poi ci sarà la necessità di ripetere il trattamento uno e un paio di volte per arrivare ad un risultato “permanente”.

Massaggi e l’esposizione al sole dovrebbero essere evitati per almeno due settimane dopo il trapianto di cellule di grasso.

Come risultato del trattamento si manifesta un leggero gonfiore e lividi. Solitamente si ritirano in modo che potete ritornare alle attività normale dopo 3-4 giorni di assenza dal lavoro.

Costi per il lipofilling

Il costo per un lipofilling o lipostruttura dipende dalla parte del corpo da trattare e il volume desiderato. Il costo totale gira intorno dai € 1000 ai € 3000.

Finanziamento del lipofilling

Se avete bisogno di aiuto per finanziare il vostro intervento ci sono varie alternative per prendere dei soldi in prestito. Spesso collaborano le cliniche con varie società che si specializzano sui prestiti e finanziamenti di chirurgia plastica e trattamenti estetici.

Prima di prendere un prestito è importante capire quali sono le condizioni, gli interessi e le spese del prestito.

Più informazione sui prestiti e finanziamenti per il vostro intervento troverete su … pagina informativa sui prestiti ed finanziamenti della chirurgia estetica ».

« Trattamento antirughe con Botox | Trattamento con filler sintetici »

Nuovo nel forum!
  • No posts.
Nuovo dall'esperto
  • No posts.