Il procedimento del lifting frontale

Il lifting frontale può essere eseguito in due modi diversi, tradizionale (aperta) o endoscopico. Nella versione tradizionale si mette un’incisione sopra o proprio all’attaccatura dei capelli. Nel secondo metodo invece si usa la tecnica endoscopica con la quale si può diminuire il bisogno delle incisione nella cuoio capelluto.

Su questa pagina troverete delle informazioni dettagliate sul lifting delle fronte (lifting del sopracciglio), sia il metodo tradizionale che endoscopico e come riducono sia le rughe sulla fronte che sopracciglia abbassate e cadenti. Troverete inoltre informazioni sui preparativi e la fase della pianificazione dell’operazione.

Pianificazione del lifting frontale

Il risultato di tutti tipo di interventi chirurgici varia e dipende dalle condizioni proprie di ogni persona. Potete farvi un’idea del risultato che avrete di un lifting frontale facendo seguente: Mettetevi davanti ad uno specchio e posizionando le palma delle mani all’esterno dei vostri occhi, appena sopra le sopracciglia. Quindi tira la pelle verso l’alto e vedrete come si alzano le sopracciglia e la fronte. Adesso avete un’idea in grande linee di cosa può fare un lifting frontale per voi.

Se decidete di andare avanti con l’intervento incontrerete un chirurgo plastico che vi visiterà per capire lo stato della vostra salute generale, il vostro viso e la struttura ossea sottostante. Dovete inoltre dire al vostro chirurgo se fumate ed l’eventuale assunzione di farmaci, vitamine o integratori.

Parlerete anche delle vostre aspettative dell’intervento ed eventuali condizioni mediche che potrebbero influire sull’intervento come per esempio la pressione alta, problemi di coagulazione o cicatrizzazione. Se avete già subito un’intervento facciale dovete informare il vostro chirurgo.

Il chirurgo può in certi casi consigliare altri interventi se lui o lei ritenga opportuno per arrivare ai vostri desideri estetici.

Dovete essere onesti con il vostro chirurgo quando descrivete le aspettative e richiedete lo stesso da lui/lei quando vi informa sull’intervento, quali sono i rischi, i limiti ecc.

Preparazioni per il lifting del sopracciglio

Riceverete informazioni dettagliate su come prepararvi per il lifting della fronte (lifting del sopracciglio) Queste includono come mangiare, bere, regole per il fumo, assunzione dei farmaci, vitamine ed altri integratori.

Inoltre vi diranno come prepararvi igienicamente all’intervento per minimizzare il rischio d’infezioni durante il lifting della fronte. Vi chiederanno di fare delle docce pre-operatorie che in pratica sono le docce doppie usando un detergente particolare, questo va fatto due volte il giorno prima dell’intervento. Il detergente si trova in farmacia.

La notte prima dell’intervento dovete dormire su lenzuola pulita e prima di andare in clinica il giorno dell’intervento eseguite con un’altra doppia doccia preparatoria.

Se siete delle fumatori, preparatevi di astenervi per almeno quattro settimane prima e dopo il lifting frontale. Certi chirurgi permettono l’uso degli cerotti alla nicotina. Se portate i capelli corti sarebbe il caso di farli crescere un pochettino per coprire meglio le cicatrici dopo l’intervento.

Dovete anche organizzare che qualcuno vi viene a prendere in clinica, che vi accompagna a casa e che rimane con voi qualche giorno.

Generale sull’intervento del lifting della fronte

All’arrivo in clinica vi viene segnata la vostra stanza. Con il camicie operatorio indossato siete pronti per l’incontro con il chirurgo che vi visiterà di nuovo, risponderà alle domande e disegnerà la zona dell’intervento. Se non l’ha già fatto farà delle foto per riferimento prima e dopo l’intervento.

Dopo una sedazione leggera siete pronti per andare in sala operatoria. La parte dell’intervento viene sterilizzato e l’attrezzatura di monitoraggio attaccata e vi daranno l’anestesia. Un lifting della fronte/lifting del sopracciglio solitamente si esegue sotto anestesia totale con sedazione locale ma succede anche che si fa con anestesia locale in combinazione con sedazione. L’intervento richiede 1-2 ore.

Come anticipato prima, ci sono due metodi per eseguire un lifting frontale (aperta e endoscopico). Il metodo aperto è quello tradizionale e più testato e quello che prevede più possibilità di cambiamenti estetici però tenete in conto che lascia cicatrici lunghe. L’incisione va dall’orecchio, all’orecchio dall’altra parte o seguendo l’attaccatura dei capelli.

Il metodo endoscopico vuol dire che si effettua l’intervento tramite delle piccole incisioni, lunghe qualche centimetro, posizionate nell’attaccatura dei capelli sopra la fronte. Il metodo lascia meno cicatrici e meno fastidio post-operatorio. Il risultato del lifting della fronte tramite la chirurgia endoscopica non è sicuro quanto il metodo tradizionale e solitamente meno duraturo nel tempo.

Quale metodo viene scelto dipendo dai vostri desideri e la valutazione del chirurgo come intervenire per arrivare al risultato desiderato con un minimo di effetti indesiderati.

Lifting frontale (lifting del sopracciglio o fronte)

Il procedimento del lifting frontale tradizionale (aperto)

L’intervento inizia con un’incisione coronale ossia, attraversando il cuoio capelluto da orecchio a orecchio, oppure un’incisione seguendo l’attaccatura dei capelli sulla fronte e nei capelli alle tempie.

Quale metodo usare dipende dalle preferenze del chirurgo, l’attaccatura in recesso e la qualità dei capelli. Per pazienti con l’attaccatura in recesso o con capelli fini e sconsigliabile mettere l’incisione coronale in quanto potrebbe alzare ulteriore l’attaccatura, anche se di poco, e provocare caduta dei capelli lungo l’incisione.

Con l’incisione a posto si solleva attentamente la pelle del viso fino alle sopracciglia esponendo i tessuto sottostanti e la muscolatura che provocano rughe e solchi per poi poterli stirare o rimuovere. Talvolta si alzano le sopracciglia che vengono ancorate con qualche punto prima che la pelle di eccesso (ca. 1cm) viene eliminato. La pelle viene stesa per creare un’aspetto più fresco e giovanile.

La pelle viene ogni tanto scollata fino alla macella con lo scopo di sollevare la parte superiore della guancia e stirarla.

a.) le aree delle incisioni b.) le incisioni c.) i capelli vengono tagliati d.) Il muscolo corrugatore del sopracciglio e.) la pelle della fronte viene sollevata

Quando il lavoro è portato a compimento l’incisione viene suturato con filo o vengono messi dei punti metallici, quindi vengono lavati i capelli ed il viso per ridurre il rischio d’irritazione. Se ritenuto necessario viene messo anche un tubo di drenaggio sotto la pelle della fronte. Nel caso viene rimosso il giorno successivo. Certi chirurgici preferiscono di non mettere delle bende altri invece mettono delle garze e bende che somiglia ad un capello.

Dopo tutto il procedimento dell’intervento ed eventuali fasciature sotto state messe, venite spostati in stanza per il risveglio. Il paziente normalmente viene rilasciato dalla clinica lo stesso giorno, dopo qualche ora di riposo.

Procedimento del lifting frontale endoscopico

Le preparazioni pre-operatorie del lifting frontale endoscopico sono più o meno identici per i due interventi. La differenza è nell’anestesia che il lifting endoscopico viene eseguito sotto anestesia locale in combinazione con sedazione.

La differenza dal metodo tradizionale che prevede un’incisione coronale, nella tecnica endoscopica vengono messe da due a quattro piccole incisioni (ca. 1,5 cm) nella parte pelosa del cuoio capelluto. Tramite una di queste incisioni si inserisce un’endoscopio (una macchina fotografica che somigli una penna connessa con uno schermo) che mostra un quadro chiaro dei tessuto e muscolatura sottostanti.

Attraverso una delle altre incisione viene inserito uno strumento con cui il chirurgo solleva la pelle fino alle sopracciglia per arrivare a stirare o rimuovere i tessuti e la muscolatura sottostante che provocano rughe e solchi. Le sopracciglia vengono sollevate e ancorate nella nuova posizione con dei punti di sutura.

L’operazione termina poi nello stesso modo come un lifting della fronte/lifting del sopracciglio tradizionale.

« Introduzione al lifting del sopracciglio | Il tempo dopo il lifting frontale »

Nuovo nel forum!
  • No posts.
Nuovo dall'esperto
  • No posts.